Print Friendly, PDF & Email

Gateau di patate

Il gateau di patate ( che alcuni chiamano gatò di patate) è una vera delizia. Che si voglia servire come secondo piatto, in un antipasto, o come piatto unico, questa portata è sempre un successo. Il gateau è facile da preparare, non comporta procedimenti impegnativi e vi assicuriamo che piace molto anche ai bambini.

Prima di lasciarvi alla nostra versione, vi ricordiamo che se volete dirci come preparate il vostro gateau di patate e soprattutto se vi va di condividere con tutta la community di Tarallucci e vino la vostra ricetta, noi la pubblicheremo nella sezione Secondi del sito e la posteremo sulle nostre pagine social di Facebook, Twitter e Instagram.

8 persone

60 minuti

Facile

Costo basso

Ingredienti Gateau di patate

  • 750 gr di patate
  • 150 gr di mortadella
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 150 gr di mozzarella
  • ½ bicchiere di latte
  • 1 uovo
  • Pangrattato
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Burro
  • Farina
Preparazione gateau di patate

Preparazione Gateau di patate

Come prima cosa bisogna pelare e lessare le patate in acqua salata.

Nel frattempo tagliare a pezzetti piccoli il prosciutto cotto, la mortadella e la mozzarella e mettere tutto in un contenitore capiente. Mischiare per bene gli ingredienti.

Aggiungere poi un uovo e una spolverata di pepe.

Appena cotte le patate scolarle e schiacciarle direttamente nel composto appena realizzato.

Scaldare il latte e poi aggiungerlo in tutto il preparato.

Far amalgamare per bene  e assaggiare per capire se occorre aggiungere un po’ di sale.

Intanto imburrare  una teglia e passarci una spolverata di farina.

Versare quindi tutto il composto nella teglia e ricoprire con del pangrattato, poi infornare a 180°C per circa mezz’ora.

Prima di spegnere il forno accertarsi che la superficie del gateau di patate sia ben dorato.

Infine servire e buon appetito da Tarallucci e vino!

Gateau di patate

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
29 − 24 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.