Print Friendly, PDF & Email

Zuppa di fave alla sarda

La ricetta che vi proponiamo oggi viene direttamente dalla cucina del nostro amico Ugo che ci ha preparato un altro piatto delizioso.

Questa è la sua ricetta della zuppa di fave alla sarda, una zuppa deliziosa da preparare seguendo bene tutto il procedimento che ci ha spiegato Ugo.

Noi vi consigliamo veramente di provarla.

E voi avete delle ricette delle vostre zuppe? Inviatecele pure a Tarallucci e vino!

4 persone

80 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Zuppa di fave alla sarda

  • 200 grammi di fave fresche.  Se, invece, le fave sono secche tenerle a mollo una notte. Quindi pelarle.
  • 200 grammi di spinaci tagliuzzati
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cipolla medio/grande tagliata a cubetti o tritata
  • 40 grammi di pomodori secchi tagliati in 4-5 pezzi
  • peperoncino q.b.
  • pastina q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • pecorino sardo q.b.
Zuppa di fave alla sarda

Preparazione Zuppa di fave alla sarda

Ecco per voi la ricetta di Ugo:

Per prima cosa mettere le fave in una pentola con acqua fredda e far raggiungere il bollore.

Cuocere sino a che le fave sono tenere.

Soffriggere la cipolla nell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungere il peperoncino tritato finemente.

Successivamente aggiungere le fave, gli spinaci, i pomodori secchi e i pomodori freschi.

Far cuocere per circa 30 minuti.

Aggiungere la pastina e quando è cotta servire con un filo di olio extravergine d’oliva.

Servire a parte il pecorino sardo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
1 + 1 =