Print Friendly, PDF & Email

Torte salate tonno e carciofini e uova e asparagi

Oggi la nostra Marina ci ha inviato due ricette molto sfiziose.

Ha preparato delle buonissime torte salate e ha voluto condividerle con noi di Tarallucci e vino.

La prima torta salata che ci presenta è farcita con tonno e carciofini.

La seconda con uova e asparagi.

Noi sinceramente non sappiamo quale scegliere e voi?

Vi consigliamo di provarle entrambe!

8/10 persone

45 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti per torta salata tonno e carciofini

  • 1 confezione di pasta sfoglia già pronta
  • 1 barattolo da 200 gr di carciofini sott’olio
  • 1 barattolo di tonno da 200 gr
  • Olio extra vergine d’oliva
  • sale q.b.
torta salata tonno e carciofini

Preparazione per torta salata tonno e carciofini

Si mette in teglia la pasta sfoglia già pronta.

Successivamente si farcisce con tonno e carciofini.

Si aggiusta di sale e olio extra vergine d’oliva e si cuoce in forno a 180°C per una mezz’ora circa.

Servire la torta salata tonno e carciofini a fette.

Si può mangiar subito ma è buona anche fredda!

Ingredienti per torta salata uova e asparagi

  • 1 confezione di pasta sfoglia già pronta
  • Un mazzetto di asparagi
  • 4 uova
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva
torta salata uova e asparagi

Preparazione per torta salata uova e asparagi

Come prima cosa pulire gli asparagi e lessarli in acqua bollente per 10 minuti.

Una volta cotti, scolarli e passarli in acqua fredda.

Nel frattempo mettere la base della pasta sfoglia nella teglia e bucherellarla.

Metterci sopra gli asparagi formando un bel “disegno”.

Sbattere le uova salate e pepate e mettere sopra agli asparagi.

Infine piegare il bordo sul ripieno.

Salare e pepare e mettere un po’ di olio extra vergine d’oliva.

Infornare a 180°C gradi per circa mezz’ora.

Servire la torta salata uova e asparagi tagliata a fette.

Anche in questo caso si può mangiare subito oppure aspettare che si raffreddi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *