Print Friendly, PDF & Email

Timballo di crepes agli spinaci

Oggi la nostra Roberta ci presenta un secondo piatto molto particolare: il timballo di crepes agli spinaci.

Questa volta Roberta, invece di riempire le crepes una ad una come il solito e infornarle, ha preparato un bel timballo.

L’esperimento le è perfettamente riuscito e questo piatto è davvero molto bello e soprattutto buonissimo. Ideale anche se avete degli ospiti a cena!

Che ne dite di provarlo e poi farci sapere come vi è venuto?

4 persone

 60 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Timballo di crepes agli spinaci

Ingredienti per la pastella per 12 crepes

  • 2 uova (1 intero e 1 tuorlo)
  • 1 etto di farina
  • Poco sale
  • ¼ di latte

Ingredienti per il ripieno

  • ½ kg di spinaci puliti
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 4 sottilette
  • Aglio
  • Olio evo
  • Poco sale
Crepes

Preparazione Timballo di crepes agli spinaci

In una ciotolina fare l’impasto per le crepes.

Prendere quindi la padella specifica per cuocere le crepes e, un cucchiaio per volta, cuocerle con un pizzico di burro per ogni crepe, girandole una sola volta.

Intanto lessare gli spinaci già puliti in acqua bollente per circa 3 minuti e poi ripassarli in padella con olio, aglio e un pizzico di sale per 5 minuti.

Prendere quindi una teglia da forno e preparare il 1° strato con le crepes.

Il 2° strato invece, coprendo tutto per bene, farlo con il prosciutto cotto.

Il 3° strato invece con gli spinaci ripassati.

Il 4° strato va preparato con le sottilette.

Infine il 5° e ultimo strato di nuovo con le crepes e coprire il tutto.

Infornare a 200° C per circa 10 minuti, e comunque fino a che le crepes non siano di un bel colore dorato.

Tagliare il timballo per realizzare le porzioni e servire!

Buon appetito da Tarallucci e vino!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *