Print Friendly, PDF & Email

STICK DI ZUCCA AL FORNO CON PANATURA GOLOSA

La Zucca!

Ma quante sono le ricette che ci avete mandato usando questo ortaggio meraviglioso?

Oggi Stefano ci ha stupito con i suoi stick di zucca al forno con panatura golosa!

Ci è venuta subito l’acquolina in bocca!

Proveremo di certo a realizzare questo sfizioso antipasto e stupire i nostri ospiti.

Non dimenticate di mandarci anche i vostri piatti così da condividerli con tutta la community di Tarallucci e vino, composta da migliaia di utenti appassionati di enogastronomia.

Intanto di seguito trovate gli ingredienti da procurarvi e la preparazione spiegata passo dopo passo da Stefano per preparare questi favolosi stick di zucca al forno.

Mettiamoci all’opera!

4 persone

30 minuti ca.

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 1 kg di zucca arancione
  • 100 grammi di pangrattato
  • 50 grammi di parmigiano
  • Paprika affumicata
  • Sale e pepe Q.B.
  • Olio EVO

Preparazione

Pelate la zucca rimuovendo tutta la buccia e tagliatela a listarelle lunghe circa 5-6 centimetri e larghe un centimetro. Dovranno essere leggermente più grandi delle classiche patatine fritte, ma non troppo. Cercate di mantenere sempre la stessa dimensione, in modo che cuociano uniformemente.

Preparate la panatura: in un piatto fondo o in una ciotola mettete il pangrattato (potete farlo anche a casa, tostando il pane raffermo in forno e passandolo al frullatore), il parmigiano grattugiato, la paprika, il sale e il pepe.

Irrorate gli stick di zucca con olio EVO, versateli all’interno di una teglia da forno abbastanza ampia e copriteli con la panatura, facendola aderire bene su tutta la superficie.

Cuocete a 180 °C per circa 20 minuti, e in ogni caso finché la zucca inizierà a colorarsi. Servite gli stick caldi, accompagnandoli con una selezione di formaggi semi-stagionati o anche semplicemente con del prosciutto crudo. Si adattano a tutto!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 − 26 =


Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Risotto salmone e pinoli
Zuppa di ceci
Tiramisù senza glutine e senza lattosio
Torta salata con cavolo cinese e prosciutto cotto
Carne da brodo in agrodolce