Print Friendly, PDF & Email

SCAROLA IN PADELLA

Quella che vi presentiamo oggi cari amici di Tarallucci e vino è una ricetta tipica napoletana.

La nostra cara Roberta ha avuto la ricetta dalla sua vicina di casa Lucia e così si è messa subito ai fornelli e ha cucinato la scarola (o indivia) in padella (per la prima volta).

Per dirla tutta, la scarola stessa è stata regalata a Roberta dalla sua vicina, che l’aveva raccolta pochi minuti primi direttamente dal suo orticello.

Queste sono le storie che ci piacciono qui a Tarallucci e vino!

Comunque, Roberta si è segnata gli ingredienti, ha preso nota della preparazione e poi ha portato in tavola la sua scarola in padella.

Un successone!

Volete provate anche voi?

Ebbene, non vi resta che seguire la ricetta che trovate di seguito.

4 persone

30 minuti

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 1 kg di scarola
  • 3 filetti di acciughe sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 7/8 capperi sotto sale
  • olive nere denocciolate (circa 20)
  • 1 sacchettino di pinoli
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 peperoncino
Scarola in padella

Preparazione

Come prima cosa, lavare per bene la scarola e poi staccare le foglie dal cespo. Roberta ha lasciato anche le parti bianche in quanto la scarola era tenerissima.

In una padella far soffriggere l’aglio tagliato a pezzettini nell’olio extra vergine d’oliva insieme alle acciughe e al peperoncino.

Ora unire la scarola direttamente in padella, senza necessità di lessarla prima.

Coprire con il coperchio e aspettare qualche minuto.

Una volta che la verdura sarà appassita e avrà rilasciato un po’ della sua acqua, aggiungere le olive denocciolate, i capperi, i pinoli e un pizzico di sale (non troppo se avrete lasciato i capperi sotto sale).

Far cuocere per circa 20 minuti e una volta che tutta l’acqua sarà evaporata, spegnere il gas e servire.

Buon appetito!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 2 =


Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Risotto salmone e pinoli
Zuppa di ceci
Tiramisù senza glutine e senza lattosio
Torta salata con cavolo cinese e prosciutto cotto
Carne da brodo in agrodolce