Print Friendly, PDF & Email

RISOTTO CON RADICCHIO E VINO AMARONE

Carissimi amici della Community di Tarallucci e vino, oggi condividiamo con tutti voi una nuova ricetta della nostra Sonia che, dalla sua cucina di Londra, si diverte a preparare sempre nuovi piatti da portare in tavola.

La ricetta che ci ha appena inviato è quella per cucinare un buonissimo risotto con radicchio e vino Amarone.

Davvero un bell’abbinamento che si sposa perfettamente con le nostre due passioni: mangiare bene e bere bene😊

Se volete approfondire questo aspetto, vi consigliamo di visitare la sezione del nostro sito dedicata al Vino e dintorni. Eccola: http://taralluccievino.it/vino-e-dintorni/

Ora dunque vi lasciamo alla ricetta di Sonia del risotto con radicchio e vino Amarone.

2 persone

45 minuti ca.

Facile

Costo medio

Ingredienti

  • 200 gr di riso Carnaroli
  • 1 piccolo cespo di radicchio rosso
  • 1 bicchiere di vino Amarone
  • brodo vegetale o di carne
  • cipolla o scalogno
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • parmigiano grattugiato
Carissimi amici della Community di Tarallucci e vino, oggi condividiamo con tutti voi una nuova ricetta della nostra Sonia che, dalla sua cucina di Londra, si diverte a preparare sempre nuovi piatti da portare in tavola. La ricetta che ci ha appena inviato è quella per cucinare un buonissimo risotto con radicchio e vino Amarone. Davvero un bell’abbinamento che si sposa perfettamente con le nostre due passioni: mangiare bene e bere bene😊 Se volete approfondire questo aspetto, vi consigliamo di visitare la sezione del nostro sito dedicata al Vino e dintorni. Eccola: http://taralluccievino.it/vino-e-dintorni/ Ora dunque vi lasciamo alla ricetta di Sonia del risotto con radicchio e vino Amarone.

Preparazione

Iniziamo con il pulire il radicchio e preparare un brodo vegetale con carota, sedano e cipolla oppure se avete pronto un brodo di carne potete utilizzare anche quello.

Prendiamo una padella larga e mettiamo a cuocere la cipolla con il radicchio, un pizzico di sale e l’olio extravergine d’oliva.

Lasciamo andare per qualche minuto e poi aggiungiamo il riso.

Lo facciamo tostare e cuciniamo aggiungendo il brodo quando serve e mescolando.

Cuciniamo il riso secondo i tempi di cottura sulla confezione.

Circa 5 minuti prima della fine della cottura uniamo il vino Amarone mescoliamo bene fino a quando sarà evaporato e spegniamo.

Lasciamo riposare il risotto per un paio di minuti dopo di che serviamo ben caldo con una spolverata di parmigiano grattugiato e buon appetito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Stick di carote in padella
Crostata con crema spalmabile di nocciole di Roberta
Torta vegana fragole e cioccolato
Risotto con verdure miste e legumi
Mezze maniche alle melanzane e tonno
Cannella
Coda di rospo con porcini, pomodorini e fagioli cannellini
Pasta alle zucchine in doppia consistenza