Print Friendly, PDF & Email

Risotto al limone

Oggi Rossella si è messa ai fornelli e ha preparato un primo piatto molto fresco e ottimo in ogni stagione, anche in estate.

Ha voluto condividerlo con tutta la Community di Tarallucci e vino e quindi di seguito trovate gli ingredienti e la preparazione spiegata passo passo.

Il suo risotto al limone è davvero gustoso e molto appetitoso.

Una ricetta facile da preparare che metterà tutti d’accordo a tavola. Provare per credere.

Un gusto cremoso da far assaggiare ai vostri ospiti.

L’asprezza del limone unita al sapore deciso del pecorino donerà a questo primo piatto un sapore irresistibile.

Seguite dunque gli ingredienti e i consigli di Rossella per preparare anche voi un ottimo risotto al limone.

Ecco a voi la ricetta e buon appetito.

3 persone

45 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Risotto al limone

  • 210 gr di riso
  • ½ limone
  • ½ cipollotto
  • 1 panetto per fare il brodo vegetale
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 20 gr di burro
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale q.b.
Risotto al limone

Preparazione Risotto al limone

Ecco per voi la ricetta di Rossella:

Per preparare il risotto al limone, come prima cosa bisogna spremere il succo del mezzo limone, filtrandolo accuratamente per trattenere i semi.

Successivamente tagliare il cipollotto a fettine molto sottili.

Prendere poi una casseruola e far scaldare il burro e l’olio extra vergine d’oliva e quindi aggiungere anche il cipollotto e farlo dorare per bene.

A questo punto si può inserire il riso e si inizia a mescolarlo per farlo tostare qualche minuto.

Non appena il riso diventa trasparente bisogna abbassare la fiamma e unire nella casseruola il succo del mezzo limone e un primo mestolo di brodo caldo. Poi, man mano che si assorbe, aggiungerne altri, uno alla volta.

Mischiare il riso e una volta arrivato a cottura aggiustare di sale e mantecare con i tre cucchiai di  pecorino grattugiato.

Alla fine servire il risotto al limone ben caldo!

Buon appetito da Tarallucci e vino!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 25 =