Print Friendly, PDF & Email

PLUMCAKE ALLA BANANA

Ecco di nuovo un dolce da preparare, seguendo il consiglio della nostra cara Marina.

Abbiamo oggi per tutti voi della Community di Tarallucci e vino, la sua ricetta per realizzare il plumcake alla banana.

Noi abbiamo avuto il piacere di assaggiarlo e vi possiamo assicurare che è davvero buono!

Tra gli ingredienti trovate il cremor tartaro, un agente lievitante naturale che Marina ha utilizzato come sostituto del lievito chimico per la preparazione di dolci e lievitati.

Che aspettate dunque? Non vi resta che provare questa nuova ricette!

Attendiamo anche le vostre da pubblicare e condividere sulle nostre pagine social di Facebook, Twitter e Instagram.

8 porzioni ca.

1 ora ca.

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 2 banane
  • 2uova
  • 120 gr di zucchero
  • 150 gr di farina di riso
  • 50 gr di fecola di patate
  • 70 gr di latte di mandorla senza zucchero
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • una puntina di bicarbonato
plumcake alla banana di marina

Preparazione

Come prima cosa, sbattere le uova con lo zucchero, montando per bene.

Schiacciare poi una banana e metterla nell’impasto e quindi aggiungere il latte.

Poi miscelare la farina, la fecola di patate ed il lievito e mescolare il tutto.

Foderare uno stampo da plumcake con carta forno e versare il composto.

Utilizzare la seconda banana tagliandola a fettine per decorare il plumcake.

Mettere infine una spolverata di zucchero in superfice.

A questo punto, mettere il plumcake in forno caldo statico a 180 gradi e fa cuocere per circa mezz’ora, 40 minuti.

Infine sfornare, lasciar raffreddare per un po’ e quindi servire.

Buon appetito

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
27 − 21 =


Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Risotto salmone e pinoli
Zuppa di ceci
Tiramisù senza glutine e senza lattosio
Torta salata con cavolo cinese e prosciutto cotto
Carne da brodo in agrodolce