Print Friendly, PDF & Email

Pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli

La ricetta che vi presentiamo oggi qui a Tarallucci e vino è stata preparata dalla nostra Rossella, che adora preparare la pasta ogni giorno in modo diverso.

Oggi ha sperimentato i pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli e ci ha garantito che le sono venuti benissimo.

Noi le crediamo sulla parola 😊

E voi? Come amate cucinare la pasta? Preferite i formati corti oppure lunghi? Pasta rigata o liscia? Integrale?  Ricette elaborate o velocissime dell’ultimo secondo? In bianco o col pomodoro?

Fateci sapere e se vi va inviateci le vostre ricette che noi pubblicheremo nella sezione Primi di Tarallucci e vino e condivideremo sui social, nelle nostre pagine ufficiali di facebook, twitter e instagram, con tutti gli utenti appassionati di enogastronomia della nostra community.

Intanto vi lasciamo agli ingredienti e alla preparazione di Rossella dei suoi gustosissimi pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli.

3 persone

30 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli

  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 1 robiola da 100 gr
  • 1 sacchettino di pinoli da 20 gr
  • 240 gr di pasta corta, tipo pennoni rigati
  • Sale q.b.
Pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli

Preparazione Pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli

Ecco la ricetta di Rossella:

La preparazione di questa ricetta è davvero molto semplice.

Le cose da fare sono poco e occorre pochissimo tempo.

Per iniziare basterà prendere una padella e metterci dentro la robiola. Lasciarla sciogliere a fuoco basso per un pò.

Intanto tagliare il prosciutto cotto a pezzettini piccoli e metterlo nella padella insieme alla robiola per far insaporire insieme gli ingredienti per il condimento della pasta.

Solo alla fine aggiungere anche i pinoli, lasciandoli interi.

Nel frattempo preparare la pentola per cuocere la pasta.

Salare e portare ad ebollizione la pasta.

Una volta che i pennoni rigati saranno cotti, scolarli e ripassarli in padella.

Mantecare il tutto per bene e poi servire il piatto ben caldo!

Buon appetito!

Pennoni rigati con prosciutto cotto, robiola e pinoli

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *