Print Friendly, PDF & Email

PASTA E CECI

Cari amici di Tarallucci e vino e in particolare a voi che seguite la nostra rubrica Cinegolosità, oggi vi proponiamo la versione della nostra cara Roberta della famosa Pasta e ceci del film “I soliti ignoti” di Mario Monicelli, con Vittorio Gassman e Marcello Mastroianni.

Non ci resta dunque che metterci ai fornelli e provare a realizzare anche noi questo primo piatto della tradizione italiana, semplice ma molto gustoso.

Buon appetito e buona Cinegolosità (se vi va)  anche sul nostro canale Youtube!!

4 persone

45/50 minuti

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 450 gr di ceci lessati
  • 280 gr di ditaloni rigati
  • Mezza cipolla
  • 1 carota
  • Mezza costa di sedano
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • 1 rametto di rosmarino
  • brodo vegetale
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Pasta e ceci

Preparazione

Iniziamo pulendo la cipolla, la carota, il sedano e il rosmarino e tritando tutto finemente con la mezzaluna. Mettere quindi il composto tritato ottenuto in una casseruola capiente. A questo punto farlo rosolare insieme a un paio di cucchiai di olio extra vergine d’oliva e un cucchiaio d’acqua. Aggiungere poi la salsa di pomodoro e i ceci e far insaporire per un minuto circa.

Aggiungere anche il brodo vegetale e far cuocere per 20 minuti.

Dopodiché, togliete circa 1/3 dei ceci e il brodo rimasto e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Unire quindi i ceci frullati al resto e poi mescolare il tutto per bene. Aggiustare di sale e pepe.

A questo punto non resta altro da fare che far cuocere i ditaloni in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli insieme al sugo di ceci, precedentemente preparato. Decorare con un rametto di rosmarino, servire quindi bena caldi con un filo d’olio e una spolverata di pepe.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Stick di carote in padella
Crostata con crema spalmabile di nocciole di Roberta
Torta vegana fragole e cioccolato
Risotto con verdure miste e legumi
Mezze maniche alle melanzane e tonno
Cannella
Coda di rospo con porcini, pomodorini e fagioli cannellini
Pasta alle zucchine in doppia consistenza