Print Friendly, PDF & Email

Mezze maniche asparagi e speck

Ecco un bel primo piatto preparato dalla nostra cara Fabiola che è piaciuto tantissimo anche alle sue bambine: le mezze maniche asparagi e speck.

Una vera squisitezza!

Fabiola ha condiviso con noi gli ingredienti e la preparazione della sua ricetta e noi di conseguenza la proponiamo a voi.

Se seguirete passo dopo passo i suoi consigli, preparerete un ottimo primo piatto da servire ai vostri ospiti.

Lei ha usato le mezze maniche ma naturalmente qualsiasi altro tipo di pasta, corta o lunga, andrà benissimo.

Prima di lasciarvi dunque alle mezze maniche asparagi e speck di Fabiola e augurarvi buon appetito, vi ricordiamo che su taralluccievino.it potete trovare tante altre ricette di primi piatti. Se vi piacciono lo speck e gli asparagi, qualche idea per voi:

6 persone

40 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Mezze maniche asparagi e speck

  • 2 fette larghe di speck
  • 20 asparagi
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Parmigiano grattugiato (quantità a piacere)
  • 480 gr di pasta (tipo mezze maniche o altri tipi di pasta)
Mezze maniche asparagi e speck

Preparazione Mezze maniche asparagi e speck

Iniziare la preparazione di questa ricetta mettendo in padella lo speck, tagliato a striscioline molto sottili, e farlo arrostire con pochissimo olio extra vergine d’oliva.

In un’altra padella cuocere gli asparagi con un po’ d’olio extra vergine d’oliva e uno spicchio d’aglio (da rimuovere subito).

A questo punto unire in un’unica padella lo speck e gli asparagi precedentemente cotti e lasciar insaporire tutto insieme per qualche minuto.

Preparare quindi la pentola per cuocere la pasta.

Portare l’acqua ad ebollizione e salarla.

Cuocere le mezze maniche o qualsiasi altro tipo di pasta.

Una volta pronta scolarla e ripassarla in padella con del parmigiano grattugiato a piacere.

Impiattare e servire.

Farete un figurone a tavola con grandi e piccini.

Provare per credere😊

Mezze maniche asparagi e speck

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
10 + 27 =


Zucca gialla arrostita
Trippa alla romana
Torta rustica salmone e fiori di zucca
Conchiglie alle alici, pomodorini e olive nere
Capesante
Penne integrali con verdure miste
La torta pronta!