Print Friendly, PDF & Email

Frittate senza uova

La ricetta che vi presentiamo oggi ci è stata inviata dal nostro Stefano che ha condiviso con noi di Tarallucci e vino le sue frittate senza uova in due versioni:

  • di patate e broccoletti
  • di patate, cipolle e pomodoro.

Si tratta di un piatto tipico della tradizione roccheggiana (di Rocca di Papa in provincia di Roma).

Al posto dei broccoletti si possono utilizzare le ramoracce, che nascono spontaneamente nei prati e ai bordi dei boschi nel territorio dei Castelli Romani. Pur essendo una pianta selvatica, la ramoraccia è commestibile ed ha un sapore molto gustoso che assomiglia a quello dei broccoletti.

Provate queste frittate, sono buonissime!

6 persone circa

90 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti  Frittata senza uova di patate e broccoletti

  • 5 patate medie
  • 200 grammi di broccoletti siciliani o ramoracce
  • Aglio
  • Olio
  • Sale q.b.
  • Peperoncino
Frittata senza uova

Preparazione Frittata senza uova di patate e broccoletti

In una pentola capiente lessare le patate con tutta la buccia, finché non risulteranno morbide. Lasciarle raffreddare, pelarle e schiacciarle con l’aiuto di uno schiacciapatate. In un’altra pentola lessare i broccoletti siciliani.

In una insalatiera o una boule di acciaio mescolare insieme le patate lessate e schiacciate e i broccoletti ridotti in strisce sottili con l’aiuto di una forbice, fino a ottenere un impasto compatto e morbido.

Preparare un soffritto con olio EVO, aglio e peperoncino e, una volta imbiondito l’aglio, versare l’impasto di patate e broccoletti in padella. Schiacciare con una forchetta e mescolare vigorosamente per 5-10 minuti, regolando di sale, fino ad ottenere una forma simile a una frittata.

A piacere, è possibile arricchire l’impasto con del pecorino grattugiato.

Servire la frittata calda, insieme a delle salsicce alla brace o ad altre specialità norcine, oppure spalmata su una fetta di pane casereccio.

Ingredienti  Frittata senza uova di patate, cipolle e pomodoro

  • 5 patate medie
  • 100 grammi di cipolla fresca
  • 100 grammi di pomodori pelati
  • Olio
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione Frittata senza uova di patate, cipolle e pomodoro

In una pentola capiente lessare le patate con tutta la buccia, finché non risulteranno morbide. Lasciarle raffreddare, pelarle e schiacciarle con l’aiuto di uno schiacciapatate.

Nel frattempo, mondare e tagliare a pezzetti di piccole dimensioni (mezzo centimetro circa) la cipolla fresca. Mettere il tutto in una ciotola con acqua, aceto di vino e sale grosso e lasciare il tutto in ammollo per circa un’ora: in questo modo la cipolla diventerà più leggera e digeribile.

Sciacquare la cipolla sotto l’acqua corrente e metterla in una padella capiente con olio e peperoncino. Una volta imbiondita, aggiungere il pomodoro e lasciar cuocere per qualche minuto, poi aggiungere le patate. Schiacciare con una forchetta e mescolare vigorosamente per 5-10 minuti, regolando di sale, fino ad ottenere una forma simile a una frittata.

Servire caldo con un secondo di patate oppure spalmata su una fetta di pane casareccio.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
28 + 24 =