Print Friendly, PDF & Email

FETTINE PANATE E INFORNATE NEL SUGO DI FUNGHI

Cari amici di Tarallucci e vino, eccoci di nuovo con una gustosa ricetta da provare.

Ci arriva direttamente dalla cucina di Roberta che ha sperimentato queste fettine panate e infornate nel sugo di funghi, dopo aver preso spunto da una ricetta vista in TV.

Si sa, le ricette possono arrivare dal tramandarsi delle tradizioni, oppure da un’amica, da un parente, da una vicina di casa, dal web, dalla TV…Insomma, in cucina tutto è permesso!

L’importante è realizzare con passione e creatività dei piatti da portare a tavola e condividere con i propri cari.

Il secondo piatto di oggi è davvero appetitoso e facile da realizzare.

Basterà procurarsi gli ingredienti adatti e seguire la preparazione spiegata passo dopo passo da Roberta.

Fateci sapere come è andata e soprattutto inviateci anche le vostre ricette.

Noi le pubblicheremo su Taralluccievino.it e le condivideremo sulle nostre pagine social di Facebook, Twitter e Instagram.

Ecco dunque la ricetta delle fettine panate e infornate nel sugo di funghi.

4 persone

1 ora ca.

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 500 g di fettine di carne (girello di manzo ma, va bene qualsiasi taglio)
  • 2 uova
  • 700 g di salsa di pomodoro
  • 200 g di funghi champignon
  • sale
  • pane grattato
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio per friggere
  • olio extra vergine d’oliva
Fettine panate e infornate nel sugo di funghi

Preparazione

Come prima cosa, sbattete le uova con un po’ di sale.

Successivamente prendere le fettine di carne e passarle prima nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattato.

A questo punto, preparare la salsa di pomodoro con uno spicchio di aglio, un po’ di sale e 700 gr di polpa di pomodoro.

Pulire quindi i funghi champignon e cuocerli in padella con olio extra vergine d’oliva, l’aglio e il prezzemolo.

Adesso si può procedere anche a friggere le fettine di carne, precedentemente panate.

Unire ora i funghi cotti alla salsa di pomodoro e far insaporire per qualche minuto tutto insieme.

È arrivato dunque il momento di comporre questo secondo piatto in una pirofila.

Mettere come prima cosa sul fondo della pirofila un po’ di sugo di pomodoro con i funghi e quindi iniziare a disporre le fettine di carne panate a strati.

Riversare quindi tutta la salsa di pomodoro nella pirofila, così da coprire le fettine per bene.

Coprire il tutto con la carta stagnola e poi infornare a 180°C per circa 30 minuti.

Spegnere poi il forno, impiattare e servire!

Buon appetito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
3 + 28 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Carbonara di carciofi
Pennette alla crema di spinaci
Pastiera napoletana
Ciambellone di mele a modo mio di Daniela D'Annibale
Zeppole di patate napoletane di San Giuseppe
Vellutata alle tre verdure