Print Friendly, PDF & Email

Fantasia di uova sode con olive e tonno

Quanto amiamo le uova sode a Tarallucci e vino? Tantissimo?

Ogni occasione è buona per inventarsi un nuovo modo per portarle a tavola.

La ricetta che abbiamo sperimentato oggi e che vi proponiamo di seguito è una fantasia di uova sode con olive e tonno. Una vera squisitezza! Provare per credere.

Un antipasto, ma anche un secondo leggero, facilissimo da preparare ma che riscuoterà sempre un gran successo a tavola.

Su Tarallucci e vino trovate anche le uova sode ripiene di tonno con capperi, maionese e pepe

https://taralluccievino.it/uova-sode-ripiene-di-tonno

Le avete mai provate? Noi ve le consigliamo!

 

3 persone

30 minuti circa

Facile

Costo basso

Ingredienti Fantasia di uova sode con olive e tonno

  • 3 uova
  • Acqua
  • 1 scatolina di tonno da 80 gr
  • Maionese q.b.
  • 15 olive verdi denocciolate
Fantasia di uova sode con olive e tonno

Preparazione Fantasia di uova sode con olive e tonno

Come prima cosa bisogna preparare le uova sode.

Prendere quindi un pentolino e metterci dentro le 3 uova e poi ricoprirle con l’acqua fredda. A questo punto accendere il fuoco e portare l’acqua ad ebollizione. Contare 8/9 minuti da quel momento e quindi spegnere il gas. Un consiglio: far correre dell’acqua corrente fredda nel pentolino così da permettere alle uova di raffreddarsi più velocemente.

Se volete, qui trovate la ricetta dettagliata di Tarallucci e vino per preparare le  uova sode.

Se vi va mandateci la vostra. Si sa, ognuno ha il suo metodo in cucina per le ricette, anche le più semplici come le uova sode?

Comunque, una volta che le uova si saranno raffreddate, sarà possibile sgusciarle facilmente. Quindi tagliarle a metà per il verso lungo e, con l’aiuto di un cucchiaino, togliere del tutto del tuorlo.

Prendere poi una ciotolina e metterci dentro i 3 tuorli, il tonno e mischiare per bene  il composto ottenuto con il quale, andremo a riempire di nuovo le uova.

Decorate con maionese e olive snocciolate.

Trucchetto: per sbucciarle ancora più facilmente, aggiungere un po’ di sale grosso insieme alle uova e lasciarle cuocere.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Solve : *
26 + 7 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Bruschette con formaggio Brie e marmellata di fichi
filetti di pesce persico con pomodorini e capperi
Risotto al sedano
Pasta fredda con crema di fagioli cannellini e peperoni
Fettuccine con curcuma e verdure miste
Rombo in padella con pomodorini
Rigatoni e pennoni ai fiori di zucca
Pizza battuta
Pasta con le alici e finocchietto selvatico