Print Friendly, PDF & Email

CROCCHETTE DI PATATE E ZUCCA GIALLA SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

La nostra cara Marina è tornata ai fornelli e ci ha appena inviato una ricetta buonissima e soprattutto adatta anche a chi ha problemi di intolleranze.

Le sue crocchette di patate e zucca gialla infatti sono senza glutine e senza lattosio.

Marina ci segnala comunque che queste crocchette si possono fare anche nella maniera tradizionale con glutine e cioè mettendo del formaggio grattugiato e/o della mozzarella all’interno.

Lei le ha preparate senza lattosio e con del pangrattato senza glutine.

Ecco dunque la ricetta di Marina delle crocchette di patate e zucca gialla senza glutine e senza lattosio.

12/15 crocchette

Un’ora e mezza circa

Media

Costo basso

Ingredienti

  • 500 gr di zucca gialla (peso della zucca pulita)
  • 5 patate medio-piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • Olio evo 4-5 cucchiai
  • 2 uova
  • 200 gr circa di pangrattato senza glutine
  • Sale
  • Pepe nero a piacere
Crocchette di patate e zucca gialla di Marina

Preparazione

Prendere una padella capiente, mettere dell’olio evo, un aglio tagliato finemente e un rametto di rosmarino.

Sbucciare le patate e tagliarle a pezzetti piccoli così come la zucca.

Mettere un po’ di sale, e a piacere anche un po’ di pepe, e cuocere a fuoco lento fino a quando gli ingredienti diventeranno morbidi.

Se serve, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua.

Questo dipende dal tipo di zucca che si usa: ce ne sono tipi con la polpa più soda e altre più acquose.

Una volta cotti schiacciare il tutto con una forchetta e formare una sorta di purè.

Lasciare freddare.

Una volta freddo, aggiungere al purè l’uovo e se si vede che l’impasto è troppo morbido aggiungere due o tre cucchiai di pangrattato.

In un piatto, battere l’uovo rimasto, aggiungere un po’ di sale e un goccio d’acqua.

In un altro piatto mettere il pangrattato.

Prendere una cucchiaiata di impasto e mettere un po’ di pangrattato passarlo nell’uovo e ripassarlo nel pangrattato, dandogli una forma di crocchetta.

Con l’impasto verranno circa 12-15 crocchette.

Mettere in una teglia la carta da forno e predisporre le crocchette.

Nel frattempo accendere il forno e portarlo a 200 gradi, modalità ventilato.

Mettere in forno caldo per circa 15-20 minuti (dipende dal tipo di forno).

Controllare la doratura delle crocchette prima di spegnere.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Solve : *
17 − 15 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Risotto con la zucca di piozzo e gorgonzola
Crostata morbida alle pesche
Scialatelli con pesce misto e melanzane
Pasta fredda con perline di mozzarella rughetta e pomodorini
Bruschette con formaggio Brie e marmellata di fichi
filetti di pesce persico con pomodorini e capperi
Risotto al sedano
Pasta fredda con crema di fagioli cannellini e peperoni
Fettuccine con curcuma e verdure miste