Print Friendly, PDF & Email

Crema al Nesquik

Che ne dite di una merenda golosa con una bella e buona crema al Nesquik?

Rita ha condiviso con noi di Tarallucci e vino la sua ricetta per preparare questa crema deliziosa, ideale per una merenda dolce, per farcire o decorare una torta o dei biscotti.

Rita ci consiglia di servire la crema all’interno di coppette gelato con panna e fragoline, che bontà!

Insomma vi consigliamo vivamente di provare questa delizia e poi fateci sapere cosa ne pensate!

Per le altre ricette golose potete consultare la nostra sezione dedicata ai Dolci.

Di seguito alcune ricette dolci di Rita:

  • bignè ripieni di nutella
  • chiacchiere
  • cornetto di pasta sfoglia alla marmellata
  • crostata alla ricotta e gocce di cioccolato
  • crostata alla nutella senza burro e lieviti
  • mandorle pralinate
  • muffin al limone
  • muffin al cioccolato
  • muffin soffici all’arancia
  • pankakes
  • torta all’albicocca
  • torta al nesquik
  • torta cioccolato e mele

Ecco dunque la ricetta di oggi di Rita per preparare la crema al nesquik.

Ideale per le vostre merende!

15 minuti

Facile

Costo basso

Ingredienti Crema al Nesquik

  • 3 cucchiai di Nesquik
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 300 ml di acqua
crema al nesquik

Preparazione Crema al Nesquik

Ecco per voi la ricetta di Rita:

per iniziare la preparazione, in un pentolino, versare tutti gli ingredienti secchi e mescolarli con l’ausilio di un cucchiaio.

Dopodiché, aggiungervi a filo l’acqua e continuare a girare.

Successivamente trasferire il tutto sul fuoco a fiamma medio-bassa e lasciare addensare la crema girando di continuo. Ci vorranno circa 4 o 5 minuti.

Quando la crema è pronta, servirla in apposite coppette gelato e guarnirla a piacere con dei ciuffetti di panna montata e qualche fragolina.

Collaudata, devo dire che è ottima!

E noi di Tarallucci e vino ci crediamo e la proveremo sicuramente😊 E voi? Fateci sapere.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *