Print Friendly, PDF & Email

COTECHINO IN CROSTA CON FUNGHI

Avete il cotechino avanzato dalle feste? Mauro ci invia una ricetta per poterlo utilizzare e gustarlo in qualsiasi periodo dell’anno. Ha cucinato il cotechino utilizzando la pasta sfoglia e lo ha messo in forno.

Avete altri modi per gustare questo insaccato tipico delle feste Natalizie? Inviateci la vostra ricetta e la pubblicheremo sul nostro sito e sui nostri social! Protagonisti con taralluccievino.it!

Seguite la ricetta per preparare il Cotechino in crosta con funghi e buon appetito!

15 fette ca.

15-20 minuti per il cotechino e 20 minuti in forno

Facile

Costo basso

Ingredienti

  • 2 cotechini da 500g
  • 1 rotolo di pasta sfoglia quadrata
  • 1 uovo
  • 150 gr. di funghi porcini surgelati o quelli che si preferiscono
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio EVO q.b.
Cotechino in crosta con funghi

Preparazione

Immergere i cotechini in acqua fredda, portare ad ebollizione e cuocere per 15 minuti (comunque seguire le istruzioni sulla scatola).

Nel frattempo prendere i funghi ancora surgelati e metterli in un pentolino insieme all’olio EVO e lasciar cuocere per circa 5 minuti.

Triturare grossolanamente il prezzemolo, fare a metà lo spicchio di aglio e unire il tutto ai funghi. Lasciar cuocere fino alla consistenza desiderata.

Non aggiungere sale perché il cotechino è già molto saporito.

Prendere la pasta sfoglia e srotolarla nella sua carta forno su di un piano o, meglio ancora, sulla leccarda del forno, prendere i due cotechini, toglierli dalle buste ed eliminare il budello.

A questo punto, prendere i funghi e spalmarli sulla pasta sfoglia.

Tagliare ai cotechini due punte in modo da poterli unire insieme senza avere spazi tra i due insaccati.

Fare in modo di unirli il più possibile pari e, aiutandosi con la carta forno, avvolgere la pasta sfoglia. In pratica, dovrà diventare come una grande caramella. Una volta arrotolati, chiudere i lati con la pasta sfoglia in avanzo e spennellare con l’uovo, cercando di coprire tutta la pasta sfoglia. La carta forno non dovrà coprire il prodotto.

Mettere nel forno preriscaldato e lasciar cuocere per circa 20 minuti.

Una volta che la pasta sfoglia è bella dorata, tirare il cotechino fuori dal forno e tagliarlo a fette spesse circa un centimetro.

Buon appetito!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Solve : *
29 + 7 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Risotto con la zucca di piozzo e gorgonzola
Crostata morbida alle pesche
Scialatelli con pesce misto e melanzane
Pasta fredda con perline di mozzarella rughetta e pomodorini
Bruschette con formaggio Brie e marmellata di fichi
filetti di pesce persico con pomodorini e capperi
Risotto al sedano
Pasta fredda con crema di fagioli cannellini e peperoni
Fettuccine con curcuma e verdure miste