Print Friendly, PDF & Email

Al mercato d’estate: frutta e verdura di stagione

Eccoci qui oggi, nella rubrica sulle Curiosità enogastronomiche, a parlare di spesa, che è alla base di ogni buon pasto da consumare e da servire, ma soprattutto di frutta e verdura di stagione.

Oggi parliamo di frutta e verdura di stagione nel periodo estivo e cioè nei mesi di giugno, luglio e agosto.



In particolare vogliamo analizzare un po’ la verdura e la frutta che troviamo al mercato d’estate in quanto è noto che per ottenere maggior beneficio dagli alimenti vegetali è necessario consumarli freschi, cioè nella stagione in cui la natura li produce e li porta a maturazione.

Per tutti noi che facciamo la spesa è dunque molto importante sapere, mese dopo mese, quali prodotti acquistare freschi al mercato.

Ecco quindi di seguito qualche informazione utile per tutti voi.

Nel mese di Giugno, per ciò che riguarda la frutta, è consigliabile prendere: la ciliegia, il cocomero, la mela, il melone e la pesca.

In materia di verdure di stagione invece principalmente abbiamo i fagioli, la melanzana e la zucchina.

A Luglio invece: l’albicocca, la ciliegia, il cocomero, il melone e la pesca per la frutta e il basilico, il peperone, il pomodoro e la rucola per la verdura.

Infine ad Agosto è bene orientarsi su questa frutta: il lampone, il mirtillo, la mora, il ribes e il ribes nero.

Come verdura invece troviamo la cipolla, la lattuga, la melanzana e il timo.

Un bel po’ di cose buonissime dunque da sfruttare al meglio e dai cui poter realizzare tante buonissime ricette!

Noi di Tarallucci  e vino durante l’estate mangiamo frutta e verdura fresca in quantità e soprattutto la utilizziamo nelle nostre ricette che poi condividiamo con tutti voi?

Buone mangiate estive a tutti voi!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 − 17 =


This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.