Print Friendly, PDF & Email

BISCOTTI DI “RECUPERO” CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Se avete fatto un dolce con la pasta frolla (una crostata, la pastiera napoletana o altro) ed è avanzato dell’impasto, non buttatelo assolutamente!

NON BUTTATELO ASSOLUTAMENTE!

Oggi Stefano, utente molto attivo della nostra Community,  ci spiega come, con pochissimi passaggi, potete ottenere dei gustosissimi biscotti che saranno perfetti per la colazione, inzuppati al cappuccino oppure per la merenda.

Potete farli con dei canditi, gocce di cioccolata, uvetta o con la granella di zucchero: sbizzarritevi a dargli forme e decorazioni secondo il vostro gusto.

4 persone

1 ora ca.

Molto facile

Costo basso

Ingredienti

  • 3 uova (2 intere e 1 tuorlo)
  • 500 grammi di farina
  • 200 grammi di zucchero
  • 250 grammi di burro
  • 50 grammi di gocce di cioccolato (per guarnire)
Biscotti di recupero con gocce di cioccolato

Preparazione

Se non l’avete già fatto, preparate la frolla. È semplicissimo! In una ciotola abbastanza capiente mettete il burro già molto morbido e lo zucchero, e iniziate ad amalgamare per ottenere un composto spumoso.

Aggiungete le due uova intere e il tuorlo e continuate ad amalgamare, poi versate la farina setacciata e impastate fino a ottenere una bella pasta compatta ma facilmente lavorabile.

Sul piano di lavoro infarinato stendete la pasta all’altezza di circa mezzo centimetro e ricavate le forme che preferite: per fare dei biscottini rotondi potete aiutarvi con un bicchiere o con un coppapasta.

Poggiate sui biscotti le gocce di cioccolato o le decorazioni che preferite.

Adagiate poi i biscotti su una teglia coperta con carta forno e fate cuocere a 160 °C per circa 15 minuti.

Alla fine i biscotti dovranno risultare ben cotti, ma non eccessivamente dorati. Sfornateli e poggiateli su un piatto da portata. Se volete riporli in dispensa, metteteli in un barattolo ermetico o una scatola di metallo.

Buon appetito!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi entrare a far parte della community online di Tarallucci e vino? Invia la tua ricetta!

Crostata con crema spalmabile di nocciole di Roberta
Torta vegana fragole e cioccolato
Risotto con verdure miste e legumi
Mezze maniche alle melanzane e tonno
Cannella
Coda di rospo con porcini, pomodorini e fagioli cannellini
Pasta alle zucchine in doppia consistenza
Berberè